Home    Chi Siamo    Dove Siamo    Ufficio Stampa    Link Utili    Area riservata   Martedì, 17 ottobre 2017   
  TELEX... NO DIGITAL DIVIDE. Nella sede della Cgil di Messina navighi gratuitamente senza fili
La Cgil di Messina
La CGIL di Messina è il primo sindacato della provincia per numero di iscritti, oltre 53.000 tra lavoratori e pensionati. In provincia la CGIL è dislocata sul territorio attraverso le sue 27 sedi (Acquedolci, Barcellona Pozzo di Gotto; Brolo; Capo d'Orlando ; Castell'Umberto; Ficarra; Francavilla di sicilia; Gioiosa Marea; Librizzi; Milazzo; Mistretta; Naso; Novara di Sicilia; Pace del Mela; Patti; Pettineo; Raccuja; San Filippo del Mela; San Fratello; San Piero Patti; San Salvatore di Fitalia; Santa Teresa di riva; Sant'Agata Militello; Sant'Angelo di Brolo; Santo Stefano di Camastra; Tortorici; Tusa; Venetico ) oltre alla CdLM di Messina (Camera del lavoro metropolitana), la sede principale, che si trova in via Peculio Frumentario , dove hanno sede gli uffici amministrativi, quelli del Segretario generale e dei Segretari confederali, di alcune categorie (Fillea, Filcams, Flai, Flc, Fp, Fisac, Filcem), quelli dell'Inca, del Caaf, l'Ufficio vertenze, l'Ufficio immigrati, il Dipartimento Territorio e ambiente, il Coordinamento donne.
La Segreteria
L'Assemblea generale della CGIL del territorio provinciale, il 2 marzo, ha eletto Giovanni Mastroeni segretario generale della Camera del Lavoro Metropolitana. Mastroeni ha iniziato la propria attività in Cgil nel 1979 ricoprendo importanti incarichi: segretario della Cgil di Milazzo e di Barcellona, segretario generale provinciale della Filcea, della Fillea, della Flai, segretario generale aggiunto della Cgil provinciale e presidente del comitato direttivo della Cgil Sicilia.



Clara Crocè,
dal 2009 è segretaria generale della FpCgil Messina e dallo scorso 18 febbraio anche componente della segreteria regionale della Fp.
 
Carmelo Garufi, segretario generale della Filcams Messine dal 2009.
 
La Cgil
La Confederazione Generale Italiana del Lavoro è un’associazione di rappresentanza dei lavoratori e del lavoro. È la più antica organizzazione sindacale italiana ed è anche la maggiormente rappresentativa, con i suoi circa 6 milioni di iscritti, tra lavoratori, pensionati e giovani che entrano nel mondo del lavoro. La CGIL svolge un importante ruolo di protezione del lavoro dal libero e incondizionato funzionamento del mercato. Lo fa attraverso l’opera incessante di costruzione e ricostruzione della solidarietà nel lavoro e tra i lavoratori, attraverso la pratica quotidiana fatta dall’impegno concreto di rappresentanza e di contrattazione. Quando è nata nel 1906 - ma le prime Camere del lavoro risalgono al 1891 - aveva duecentomila aderenti. Da allora ha mantenuto la doppia struttura: verticale, costituita dalle federazioni di categoria, e orizzontale, attraverso le Camere del lavoro. Attualmente le categorie nazionali sono 13 mentre le Camere del lavoro in tutto il territorio nazionale sono 134. (Foto) La CGIL nazionale ha sede a Roma nella storica sede di Corso d’Italia 25. La sua storia è profondamente intrecciata alla storia del Paese: stipula, attraverso le organizzazioni di categoria, i contratti di lavoro e svolge allo stesso tempo un’azione di tutela, finalizzata a difendere, affermare e conquistare diritti individuali e collettivi, che vanno dai sistemi di welfare ai diritti sul posto di lavoro. La CGIL è affiliata alla Confederazione Europea dei Sindacati (Ces) e alla Confederazione Internazionale dei Sindacati (Ituc-Csi).
L’attuale Segretario generale è Susanna Camusso, eletta il 3 novembre 2010.

NETWORK CGIL
  CGIL Messina © 2010 | Tutti i diritti riservati | Privacy | Uso dei cookies
Powered by: AMS Consulting S.r.l.

Sede principale in via Peculio Frumentario dove hanno sede gli uffici amministrativi, quelli del Segretario generale e dei Segretari confederali,
di alcune categorie (Fillea, Filcams, Flai, Flc, Fp, Fisac, Filctem, Fiom), quelli dell'Inca, del Caaf, l'Ufficio vertenze, l'Ufficio immigrati,
il Dipartimento Territorio e ambiente, il Coordinamento donne.